I contratti di rete

Il Contratto di Rete è una forma giuridica nata nel 2009 per consentire alle imprese di fare network mantenendo la propria indipendenza, regolando i rapporti giuridici derivanti da una collaborazione stabile basata su obiettivi strategici.

Il Contratto di Rete non solo costituisce un’importante leva strategica per competere sui mercati globali, dove la dimensione aziendale è un fattore determinante, ma offre anche importanti opportunità di accesso al credito e agevolazioni fiscali.

Contenuti

  • Le agevolazioni fiscali per le piccole e medie imprese.
  • I fondamenti giuridici.
  • Modalità Operative.
  • I profili civilistici del contratto di rete.
  • La fiscalità delle reti nell’operatività delle imprese.
  • L’agevolazione fiscale.
  • L’asseverazione del programma di rete.
  • La struttura del contratto.
  • Obiettivi strategici.
  • Il Programma.
  • L’Organo di rappresentanza.
  • Il fondo patrimoniale.